Tik Tok vs Instagram
Tik Tok vs Instagram

Date

Tik Tok vs Instagram, il primo cresce mentre il secondo sembra perdere punti. Vediamo di capire meglio cosa sta succedendo e quale sarebbe, secondo noi, il metodo migliore per procedere. Internet è cambiato, i social non sono più gratis e vengono definiti "paid media", ovvero social a pagamento. Per lavorare bene, non è consigliabile seguire i trend del momento, ma avere una strategia d'azione ben chiara. Questa premessa a sostegno del fatto che non bisogna essere necessariamente ovunque, ma bisogna decidere strategicamente su quale social comunicare.

Tik Tok vs Instagram, il primo cresce mentre il secondo sembra perdere punti.

Vediamo di capire meglio cosa sta succedendo e quale sarebbe, secondo noi, il metodo migliore per procedere.

Internet è cambiato, i social non sono più gratis e vengono definiti “paid media”, ovvero social a pagamento. Per lavorare bene, non è consigliabile seguire i trend del momento, ma avere una strategia d’azione ben chiara.

Questa premessa a sostegno del fatto che non bisogna essere necessariamente ovunque, ma bisogna decidere strategicamente su quale social comunicare.

Instagram ha vissuto l’onda a cui tutte le novità sono sottoposte: c’è stato il boom e ora sta vivendo un assestamento.
Senza dimenticare il fatto che è una piattaforma di Facebook e che, lentamente, sta diventando sempre più simile al suo fratello maggiore, avendo lo stesso algoritmo e, quindi, la stessa spinta verso le sponsorizzazioni.

Quante piattaforme sono nate ed eplose in questi anni? Vi ricordate di Steller, Snapchat, Musically, Google+, Ask e molti altri? Cosa sarebbe successo ai nostri brand se avessimo rincorso ogni novità senza una strategia?

Avrebbe senso oggi, per un brand, spostarsi da Instagram su Tik Tok? È fondamentale tenere presente una considerazione: ogni piattaforma ed ogni contesto, vanno a decidere il proprio contenuto.

Fatta questa premessa, pensate a quanto vi costerebbe, in termini di tempo e di denaro, produrre dei contenuti adatti a Tik Tok, che è una piattaforma popolata da adolescenti (al momento ma non possiamo prevederne le evoluzioni). I contenuti sono veloci e non così semplici da produrre, date le dinamiche della piattaforma! Lo sforzo sarebbe per voi sostenibile? Non converrebbe investire in contenuti sempre verdi nelle altre piattaforme?

Pensate allo sforzo che avete fatto per costruire i vostri contenuti su Instagram e a creare una community di persone interessate a ciò che fate: vale la pena abbandonare tutto?

Chi si sposterà da Instagram? Sicuramente gli influencer perchè loro sì che hanno bisogno dell’engagement rate per vendere e vivere! Se voi non ne avete bisogno, non rincorretelo a tutti i costi: coltivate la vostra community, rinfrescate i vostri contenuti e spostatevi soltanto se la vostra strategia di marketing lo richiede.

Studiate, studiate e ancora studiate: create un strategia di comunicazione efficace, capite chi è il vostro target, quali contenuti potrebbero interessargli, dove si trova e, solo allora, agite.

Per progettare la tua strategia di Marketing efficace

More
articles

RISPONDI AL QUESTIONARIO E RICHIEDI LA CALL GRATUITA PER PROCEDERE TI BASTANO 10"